Profilo

 

 

Guido Crescenzi è un architetto di 50 anni che comincia la sua attività professionale a 28 anni, collaborando con un importante studio tecnico di Pescara, alla progettazione di una serie di negozi della catena Benetton-Sisley in tutto il centro-sud Italia e di alcune residenze private di pregio, con relativo arredo su misura. Questo tipo di attività lo avvia verso un approfondimento delle problematiche costruttive connesse con la produzione artigianale di prodotti realizzati con materiali naturali quali il legno, la pietra e il ferro.

 

L'attenzione alle problematiche esecutive e di concreta fattibilità delle opere, unita ad una spiccata capacità di comprensione e gestione delle questioni legate alla progettazione multidisciplinare ed integrata, sono caratteristiche che segneranno tutto l’excursus lavorativo successivo del professionista.

Basandosi infatti sull’esperienza paterna di direzione di uno stabilimento industriale volto alla produzione di prodotti per l’impermeabilizzazione e la coibentazione, l’architetto comincia con l’approfondire sia le tematiche connesse con la presenza d’acqua ed umidità, sia quelle derivanti dalla necessità di un isolamento termico efficace, ai fini del contenimento energetico e del buon funzionamento dell’organismo edilizio.

 

All'attenzione formale architettonica si accompagna una sempre maggiore conoscenza della composizione fisico-chimica dei materiali da costruzione e dei fenomeni connessi con l’attivarsi delle varie forme di degrado. Da qui il passo è breve per arrivare alla partecipazione a svariati corsi e seminari di specializzazione nel campo del restauro monumentale. Tale preparazione si traduce nella progettazione e realizzazione di una serie di restauri monumentali di chiese ed abbazie, gestiti anche dal punto di vista del reperimento dei contributi necessari all’esecuzione delle opere. La conoscenza dei materiali lo porta anche ad affrontare la progettazione dei nuovi edifici in un’ottica di sostenibilità: è il primo approccio con la bioarchitettura, in un momento in cui questa materia è ancora in embrione nel know-out tecnico nazionale.

 

Nel frattempo il bagaglio esperienziale cresce a seguito di un rapporto di consulenza, durato quattro anni, con una società di ingegneria di livello nazionale, la Proger SpA, con la quale collabora per la realizzazione di una serie di opere pubbliche di rilevante livello, quali stazioni ferroviarie, università, tribunali.

 

Alla semplice richiesta di prestazioni nell’ambito della progettazione architettonica, si affianca sempre più quella di una gestione di tutte le problematiche multidisciplinari connesse con la realizzazione di strutture ed impianti. L’architetto si pone quindi agevolmente in un’ottica di un servizio "chiavi in mano" che consenta a qualsiasi interlocutore, pubblico o privato, di avere in un unico referente il soggetto d’intermediazione efficace per il raggiungimento di un obiettivo costruttivo completo.

L’esperienza formativa viene ulteriormente arricchita dalla partecipazione ad alcuni corsi di specializzazione per laureati, quali ad esempio quello di "Tecnico Progettista di Spazi Verdi", dove l’architetto si classifica 1° all’esame finale e al corso per "Operatori nel campo del Restauro Monumentale di Arte Sacra", presieduto dall’Istituto Centrale di Restauro in collaborazione con la CEI, dove viene invitato a partecipare come tecnico membro della Commissione di Arte Sacra della Curia di Pescara.

 

L'attività libero professionale prosegue indirizzata prevalentemente verso il settore privato e di servizio alle Imprese. In questo ambito, l’architetto viene in contatto con la Carlo Maresca SpA, società operante sia nel campo immobiliare che nella realizzazione e gestione di villaggi turistici, che gli chiede, dopo l’affidamento di una serie di incarichi professionali, la disponibilità a creare e coordinare, da consulente, uno staff di progettazione.

In questa nuova esperienza viene in luce la capacità formativa del professionista che, accettando la nuova sfida, prepara giovani neolaureati, ingegneri ed architetti, realizzando un team di rilevante livello professionale. In questo ambito progetta tutte le nuove strutture turistiche del gruppo (catena Bluserena SpA), nel centro-sud Italia e all’estero. Progetta inoltre strutture turistiche per committenti esterne, come la società Italia Turismo (Sviluppo Italia), mentre per il gruppo Maresca affronta progettazioni di rilievo sia nel settore della medio-grande distribuzione che in quello immobiliare.

Progetti



PROGETTAZIONI ESPLETATE IN COLLABORAZIONE CON LA SOCIETA’ DI INGEGNERIA PROGER S.P.A.;


- Progetto esecutivo della nuova Facoltà di Farmacia nel polo universitario di Chieti;

 

- Progetto esecutivo del CE.S.I. (Centro studi di scienze dell’invecchiamento) nel polo universitario di Chieti;

 

- Progetto esecutivo del Tribunale dei Minori di Sassari;

 

- Progetto esecutivo della nuova Stazione FFSS Tiburtina a Roma;

 

- Revisione della progettazione preliminare del nuovo Hotel Termini di Roma dell’Arch. Anselmi;

 

- Progetto definitivo di Residenza Extra-Ospedaliera per anziani a Ripa Teatina (Chieti);

 

- Progetto definitivo di Residenza Extra-Ospedaliera per anziani a Chieti Scalo;

 

- Progetto definitivo di una Palazzina per Uffici SVEP a S. Giovanni T. (Chieti);

 

- Progetto esecutivo di una Passerella aerea di collegamento tra i fabbricati del Rettorato di Chieti;

 

- Progetto preliminare per il recupero del fabbricato ex sede della facoltà di Medicina a Chieti;

 

- Appalto-concorso per la ristrutturazione del Ministero delle Finanze a Roma;

 

- Appalto-concorso per il nuovo Archivio di Stato a Bari, in collaborazione con lo studio dell’Arch. A.Anselmi;



PROGETTAZIONI ESPLETATE PER LA CANTIERI ITALIANI S.R.L. (CARLO MARESCA S.P.A.)


Settore Turistico-Alberghiero


- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori del nuovo villaggio turistico ”Serenè Village” a Marinella di Cutro (Crotone);

 

- Progetto esecutivo e Direzione Lavori per la realizzazione della nuova hall e per la trasformazione della ex hall del “Calaserena Village” a Geremeas (Cagliari);

 

- Progetto esecutivo per l’ampliamento del ristorante nel “Calaserena Village” a Geremeas (Cagliari);

 

- Piano di Lottizzazione e progetto definitivo per la realizzazione di un nuovo villaggio turistico a Roseto (Teramo);

 

- Progetto preliminare per la realizzazione di un nuovo villaggio turistico a Muravera - Torre Dieci Cavalli (Cagliari);

 

- Progetto preliminare per la realizzazione di un nuovo villaggio turistico a Calapetralana - Arzachena (Sassari);

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la realizzazione del nuovo villaggio turistico "Torre Serena" a Ginosa Marina (Taranto);

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la ristrutturazione e l’ampliamento del complesso turistico alberghiero denominato “Grand Hotel Serena” e delle annesse "Terme a Torre Canne" (Brindisi);

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la realizzazione di un nuovo complesso turistico alberghiero a Castelvetrano (Trapani);


- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la realizzazione del nuovo villaggio turistico “Serenusa Village” a Licata (Agrigento);

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la ristrutturazione ed ampliamento del villaggio turistico “Calaserena Village” a Geremeas (Cagliari), di proprietà della FIMIT Sgr;

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la ristrutturazione del villaggio turistico “Serenè Village” a Cutro (Crotone), di proprietà della FIMIT Sgr;

 

- Progetto preliminare per la ristrutturazione del complesso turistico alberghiero “Serena Majestic” a Pescara, di proprietà della FIMIT Sgr;

 

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo per la realizzazione di un nuovo villaggio turistico e per l’ampliamento di un resort esistente a Sibari (Cosenza) di proprietà della società Italia Turismo Spa (Sviluppo Italia);


- Progetto preliminare per la realizzazione di un nuovo villaggio turistico in Libia a Dar Tellil e di un centro termale ad Al Hassa;

 

- Progetto preliminare per la ristrutturazione di due complessi turistici alberghieri (Torre bianca e Torre rossa) a Sestriere (Torino);


Settore Terziario, Edilizia Sociale, Commerciale e Residenziale


- Proposta di Project Financing per l’Area di Risulta ex FF.SS. (Teatro, parcheggi, viabilità e Terminal bus, sistemazione delle Piazze e del Parco) a Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per la ristrutturazione e l’ampliamento di parte dell’ex Villa Muzii a Pescara, da destinare ad uffici;

 

- Progetto esecutivo e Direzione Lavori per la realizzazione di un Ipermercato della catena Castorama a S.Giovanni Teatino (Chieti);

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per la realizzazione di un Centro Culturale per la formazione di operatori nel campo del disagio giovanile a Scerne di Pineto (Teramo);

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per la realizzazione di Parco pubblico a Villanova di Cepagatti (Pescara);

 

- Progetto preliminare e definitivo di riqualificazione e riassetto della viabilità generale, degli spazi pubblici, del verde e dell’arredo urbano della zona grandi alberghi di Montesilvano (Pescara);



PROGETTAZIONI ESPLETATE PER ALTRE COMMITTENTI


Settore Restauro Monumentale, Arte Sacra e nuove Chiese


- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per il restauro della facciata della CHIESA DEL SS. CUORE DI GESU’ a Pescara;

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per il restauro della CHIESA DELLA B.V. MARIA di Ronzano (Teramo) - MONUMENTO NAZIONALE;

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per il restauro della CHIESA DELLA B.V.MARIA ”LA NOVA” a Cellino Attanasio (Teramo);

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per il restauro della CHIESA DI S. MARTINO V. e M. a Elice (Pescara);

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per il restauro della CHIESA DI S. ROCCO a Piccianello (Pescara);

 

- Progetto definitivo ed esecutivo per il restauro della CHIESA DI S.LORENZO a Nocciano (Pescara);

 

- Progetto definitivo ed esecutivo per il restauro della CHIESA DI S.VITTORIA a Castilenti (Teramo);

 

- Progetto preliminare per il restauro del convento di S.LIBERATO a S.Ginesio (Macerata);

 

- Progetto preliminare per il restauro del convento TERRA DEI FIORETTI a Loreto (Ancona);

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori della NUOVA CHIESA DI S.PIETRO APOSTOLO a Pescara;

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori della NUOVA CHIESA DEI Ss.INNOCENTI MARTIRI a Montesilvano (Pescara);

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Artistica per gli arredi della SALA CAPITOLARE nella Cattedrale di S. Cetteo a Pescara;

 

- Progetto definitivo, esecutivo e Direzione Lavori per il restauro e consolidamento della TORRE CAMPANARIA della CHIESA DEL SS. CUORE DI GESU’ a Pescara;

 

- Progetto preliminare per il restauro e consolidamento della CHIESA DELLA MADONNA DEL CARMINE a Cepagatti (Pescara);


Settore Terziario, Edilizia Sociale e Residenziale

 

- Progetto preliminare e definitivo per il recupero e la riconversione dell’ex scuola materna, Pescosansonesco (Pescara);

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori della nuova centrale termica, Curia di Pescara;

 

- Progetto preliminare e definitivo per la realizzazione di una casa di accoglienza per malati terminali, Caritas, Pescara;

 

- Progetto preliminare e definitivo per la realizzazione di un dormitorio in Via N.Sauro, Caritas, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo di ristrutturazione (opere interne) con arredamento su misura, casa Vadini, Francavilla (Chieti);

 

- Progetto preliminare e definitivo di ristrutturazione (opere interne) con arredamento su misura, casa Cipollari, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di ristrutturazione (opere interne) e muro di cinta, casa Di Brigida, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di ristrutturazione con ampliamento di una villa in campagna, casa Ielo, Loreto;

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo di ristrutturazione (opere interne), casa Amadio, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di ristrutturazione (opere interne), casa Di Lello, Pescara;

 

- Progetto e realizzazione arredamento su misura, casa Sodano, Pescara;

 

- Progetto preliminare e definitivo di ristrutturazione (opere interne) ed arredamento su misura, casa Piersante, S.Giovanni T. (Chieti);

 

- Progetto e realizzazione arredamento su misura, Casa Di Nino, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di ristrutturazione (opere interne), studio legale Fingo, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di ristrutturazione (opere interne), casa Agrelli, Pescara;

 

- Progetto preliminare di ristrutturazione (opere interne), casa Recchi, Norcia (Perugia);

 

- Progetto preliminare e definitivo di sopraelevazione ed ampliamento, casa Zazzini, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di sopraelevazione ed ampliamento, casa Di Lello, Pescara;

 

- Progetto preliminare di ristrutturazione (opere interne), casa De Aloisio, Pescara;

 

- Progetto preliminare di villa in campagna, casa Di Cristofaro, Cerratina (Pescara;)

 

- Progetto preliminare di ristrutturazione (opere interne), casa Arcieri Mastromattei,Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e Direzione Lavori di Villa, casa Di Donato, Capistrello (L’Aquila);

 

- Progetto preliminare per il recupero di un fabbricato residenziale, Impresa Toto, Via Trieste, Pescara;

 

- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo di casolare in campagna, casa Tavoletti, Loreto (Pescara);

 

Servizi

 

 

Lo studio di Architettura Crescenzi è una struttura tecnica di concezione moderna che si pone l’obiettivo di affiancare Enti, Società, Committenti privati ed Imprese nelle fasi di pianificazione del territorio, nella progettazione e nella direzione lavori di opere pubbliche e private. E’ in grado di rispondere con competenza alle esigenze di una domanda progettuale che si caratterizza sempre di più per la sua natura interdisciplinare e che richiede quindi un continuo aggiornamento alle norme che disciplinano i vari settori.

Lo studio può offrire una qualificata assistenza nella conduzione di appalti pubblici e realizzazioni private garantendo, se richiesta, la copertura di tutte le fasi lavorative, anche ai fini delle procedure contabili.

Può, inoltre, gestire tutte le fasi di progettazione o, in alternativa, operare consulenze mirate esclusivamente a tematiche tecniche specifiche, con formulazione di valutazioni, pareri, schizzi, studi preliminari e di fattibilità, anche ai fini della valutazione dei costi-benefici connessi con un intervento. Può altresì attivare procedure di verifica e controllo di progettazioni già espletate ed offrire consulenza finalizzata alla massimizzazione del risultato ottenibile in ambito edilizio, sia dal punto di vista formale che funzionale.

Particolare competenza è espressa nel settore del Restauro dei Beni Monumentali, nel settore Immobiliare e in quello Turistico-Alberghiero.


In sostanza lo studio è in grado di espletare le seguenti prestazioni:


- Redazione di Studi di Fattibilità, Perizie, Pareri, elaborazioni grafiche di studio;

 

- Progettazione urbanistica ed architettonica preliminare, definitiva ed esecutiva;

 

- Studio di pacchetti tecnici specifici con elaborazione di schizzi e particolari costruttivi;

 

- Progettazione e calcolo strutturale;

 

- Arredamento di interni su misura;

 

- Restauro, consolidamento, risanamento e recupero;

 

- Sistemi di impermeabilizzazione entro e fuori terra ed isolamento termico;

 

- Progettazione di aree verdi ed infrastrutture ecocompatibili;

 

- Progettazione ai fini dell’antincendio e pratiche V.V.F.;

 

- Direzioni lavori e/o Direzione Artistica;

 

- Compilazione dei documenti inerenti l’appalto in tutte le sue fasi.

 

Ringraziamenti

 

 

Ringrazio sentitamente tutti coloro che a vario titolo, come committenti, colleghi, coprogettisti, collaboratori o imprese esecutrici, hanno condiviso con me un tratto di strada professionale e di vita. Spero che l’esperienza fatta insieme sia stata per tutti positiva e costruttiva, come lo è stato per me.


Grazie a tutti Voi.


Si ringraziano:


- Cantieri Italiani Srl;


- Carlo Maresca Spa;


- Bluserena Spa;


- Italia Turismo Spa;


- Fimit Sgr – Delta Immobiliare (Gruppo Capitalia);


- Proger S.p.a.;


- Toto S.p.a.;


- Impresa Vincenzino Scimia;


- Ediltec Snc;


- Cored S.r.l.;


- Imar S.r.l.;


- Arcidiocesi di Pescara-Penne;


- C.E.I. – Conferenza Episcopale Italiana;


- Soprintendenza BAP dell’Aquila;


- I collaboratori della Divisione Progetti della Cantieri Italiani Srl;


- lo studio grafico Zeronove dell’arch. Gabriele Vacca;


- lo studio associato Logica Officina;


- lo studio associato Mario D’Urbano;


- Studio Legale Angelo Fingo;


- Federico Grillo che ha contribuito alla creazione di questo sito;


- Tutti i committenti e tutte le persone che, a vario titolo, ho dimenticato di ringraziare in questa pagina, sperando che non me ne vogliano …


e soprattutto un grazie di cuore a mia moglie che mi è vicina in ogni avventura professionale ed umana, incoraggiandomi sempre.



65123 Pescara Via Tassoni n°8 Tel. +39 328.9183393 P.iva 01430270684 C.F. CRSGDU64P10G482P email:g.crescenzi@crescenziarchitettura.it